Max Garrubba e la sua musica blues: il video con l’intervista

Max Garrubba e la sua musica blues: il video con l’intervista

Tra il verde dei prati e un castello abbandonato in stile arabo-normanno, si scorgono note blues all’orizzonte, quelle della chitarra del noto musicista siciliano Max Garrubba, che immerso tra sé prosegue il proprio lavoro, indisturbato.

Camminando in aperta campagna ecco che mi sono imbattuta in un musicista blues davvero singolare, che stava suonando da solo la sua chitarra in mezzo alla natura: si tratta di Max Garrubba, ben conosciuto chitarrista siciliano, di origini catanesi, storico leader dei Blue in Blues. Max, oltre ad essere un eccezionale artista nel campo della musica, è anche un bravo intrattenitore e carismatico showmen durante i suoi spettacoli.

Incuriosita e attratta dalle note inconfondibili della sua musica blues, mi avvicino e ne approfitto per un’intervista estemporanea. Così gli pongo alcune domande. Le sue risposte sono state chiare e decise riguardo al fatto che, nonostante i mesi di stop forzato, di lockdown, la musica non si è mai fermata. Max ha continuato il suo impegno, soprattutto per portare a termine l’uscita del suo nuovo album. Ci si prepara per far tornare la voglia del live di qualità e la riscoperta di un genere che serve a nutrire l’anima di energia positiva.

Di seguito il video integrale dell’incontro con Max Garrubba e dell’intervista:

Paola Caruso

Paola Caruso

nasce a Patti il 05/11/1987, vive e risiede a Sant’Angelo di Brolo, piccolo comune siciliano in provincia di Messina. Si diploma al Liceo Scientifico Lucio Piccolo di Capo d’Orlando (Me) e presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (D.I.C.A.M) dell’Università degli Studi di Messina, consegue la laurea triennale in Lettere Moderne e poi conclude l’intero ciclo nel 2016 prendendo la laurea magistrale in Civiltà Letteraria dell’Italia Medievale e Umanistica, nello stesso ateneo. Nell’anno 2014 svolge il Servizio Civile Nazionale in qualità di accompagnatrice turistica presso il Museo degli Angeli di Sant’Angelo di Brolo (Me), curandone diverse mostre artistiche. Nel 2015 consegue il diploma di Lingua Internazionale Esperanto. Nel 2016 presso A.F.E.I.P. (Associazione Formazione e Inserimento Professionale) studia per diventare Guida Interpretativa Ambientale e organizza percorsi culturali e accoglienza a gruppi turistici. Dal 2014 inizia a cooperare come scrittrice freelance per diversi quotidiani online, quali Javan24.it , 98zero e altri portali. Dal 2017 ad oggi lavora come docente di lettere. Ha insegnato presso l’Istituto Professionale Paritario per l’Ospitalità Alberghiera San Michele, l’Istituto Tecnico Paritario Athena, entrambi di S.Agata di Militello (Me) e la scuola statale I.I.S.S. Alessandro Volta di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *